WORKSHOP FINALE – Martedì 13 Maggio

A Laterza, il workshop finale del progetto “Grastepp: tra Gravine e Steppe”.


Gli assessori Barbanente e Nardoni, illustreranno le strategie di conservazione nella pianificazione delle aree protette.


Martedì 13 maggio alle ore 15.00 presso l’Auditorium Comunale Michele Giannico (ex Chiesa del Purgatorio) di Via Concerie, Laterza (Ta) si terrà il workshop finale sul progetto “Grastepp: tra Gravine e Steppe” – Azioni per la conservazione della biodiversità nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia e nel Parco Naturale Regionale Terra delle Gravine.
Obiettivo del workshop è di illustrare, nel contesto della situazione italiana della conservazione delle specie animali e vegetali minacciate, i risultati ottenuti con le diverse azioni di conservazione, condotte dal 2009 ad oggi con il Progetto Grastepp.
Il programma inizierà alle ore 15.00 con la registrazione dei partecipanti e il saluto delle Istituzioni: Gianfranco Lopane, Sindaco del Comune di Laterza; Donato Pentassuglia, Presidente della V Commissione consiliare della Regione Puglia e Alesio Valente, Sindaco del Comune di Gravina in Puglia.
Antonio Sigismondi del Servizio Assetto del Territorio per la Regione Puglia, introdurrà il workshop con la proiezione del documentario “Grastepp”.
A seguire, Domenico Gargano, Coordinatore del Gruppo per la Conservazione della Natura della Società Botanica Italiana, illustrerà il ruolo strategico delle Liste Rosse delle specie minacciate per la conservazione della biodiversità in Italia. Luigi Forte, del Dipartimento di Biologia – Museo Orto Botanico dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, invece, esporrà le azioni condotte ed i risultati ottenuti ai fini della conservazione sia ex situ e sia in situ di taxa vegetali rari o minacciati di estinzione nelle due aree Parco interessate dal Progetto.
Seguirà l’approfondimento di Guido Ceccolini, Presidente del Centro Rapaci Minacciati, sulla Riproduzione in cattività del Capovaccaio e liberazione di giovani con metodo hacking e l’intervento di Vincenzo Costantini, DVM, PhD – Wildlife Projects Consultant, sulla Riproduzione assistita e conservazione ex situ di Rapaci nel Progetto Grastepp (Azione B.2).
Il focus finale del workshop farà il punto sulle strategie di conservazione nella pianificazione delle aree protette e sarà coordinato dall’Assessore alla Qualità del Territorio, Angela Barbanente. Prenderanno parte all’intervento finale: Francesca Pace, Dirigente Servizio Assetto del Territorio; Fabio Modesti, Direttore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia; Mario Tafaro, Commissario Prefettizio del Parco Naturale Regionale Terra delle Gravine e Fabrizio Nardoni, Assessore alle Risorse Agroalimentari. Alle 18.30 il dibattito finale renderà ufficiale la conclusione del progetto.

Clicca qui per il programma dettagliato